Contact

Bright Futures of Bardia

Contact us via email:  brightfuturesofbardia@gmail.com

 

or through our social channels:

 

5 days ago

Bright Futures of Bardia

Una bella serata tra amici per raccogliere fondi per la scuola in Bardia, Nepal è stata un grand successo.

Nonostante che non vivo in Sardegna da anni o mai, le amicizie durano il tempo e le distanze.

Questo piccolo gruppo di persone hanno donato oltre Euro 2000 che andranno alla scuola per la costruzione della terza fase della costruzione.

Ringrazio tutte per persone che hanno contribuito, compreso la famiglia Demuro che ha donato il vino per la serata, Famiglia Filigheddu che hanno organizzato e cucinato, Speranza che ha servito... e ogni uno che ha partecipato.

Se non avete ancora visto il progetto vi invito di guardare il video e leggere il sito che spiega la storia. Il mio obiettivo è di raccogliere altri soldi mentre sono qua in italia. anzi l’obiettivo sarebbe 25.000 Euro. Riusciamo? Se tutti dovessero dare quello che possono... per esempio... una cena in meno fuori questa settimana- donate 50 euro, una giacca in meno nel armadio- donate 250 euro, una settimana senza cafe- donate 20 euro, o veramente vedete l’impatto che una vostra donazione può avere per questo ragazzo, e donate una cifra importante, non ho dubbi che riusciremo.

Vi prego di aiutarci a cambiare la vita per questi ragazzi.

Grazie mille

chuffed.org/fundraiser/bright-futures-of-bardia-7513

Video- m.youtube.com/watch?v=BMHAgc7lvcM

#aiutareglialtri #bambinifelici #costasmeralda @ Porto Cervo
... See MoreSee Less

Vivevo in Sardegna quando mio figlio Aymon è nato. Avevo visto che mancava un parco giochi decente in zona dove i genitori potevano portare i propri figli per divertirsi e per socializzare. Per una straniera, non avere un posto dove potevo andare per incontrare altre mamme, rendeva difficile la vita. Da li è partita l’idea di costruirne una. Per la mia fortuna ho sempre creduto che con la collaborazione tutto è possibile. Ogni idea deve nascere da una persona…ma la maggiore parte delle’idee non diventa realtà se non con la collaborazione di altri. Oggi, grazie alla collaborazione di tante persone, il parco giochi Okidoki non si sarebbe mai realizzato. Ma, non il caso, rimane tuttora come punto importante della comunità. Sono orgoglioso di me e di tutti che hanno dato una mano, chi di più e chi di meno, ma tutto ha contribuito al parco che continua oggi a essere un punto di ritrovo e di divertimento per famiglia, sia del posto, che da fuori. Io non ci vivo più in Sardegna e non ho più un figlio piccolo, ma spesso nella vita, le cose che danno più soddisfazione non sono le cose fatte solo per noi stessi, ma le cose fatte per aiutare anche altre persone.

In fatti ora sto dedicando il mio tempo e la mia energia ad aiutare una comunità nel Nepal. Loro hanno bisogno di un aiuto nostro per costruire la loro scuola. Io penso che nessuno di noi potrebbe immaginare una vita senza il diritto all’educazione, alla sanita, e alle cose semplici che per noi sono ‘obbligatorie’, ma per loro sono rare. Io chiedo a voi di dare a me una mano ad aiutare loro. Siamo già a buon punto avendo raccolto già $100.000 dollari australiani, circa Euro 65.000. Siamo oltre la metà di quello che serve per costruire una scuola dove questi ragazzi possono studiare con dignità, senza il rischio di essere trafficato. Da sola non riesco a fare questo progetto. Abbiamo bisogno di una collaborazione internazionale per promuovere tutto di poter riuscire a realizzare il progetto per loro. Questo venerdì organizzo una festa con una mia amica a casa mia, invitando tutti quelli che possono venire di donare qualcosa alla scuola. Se siete in Sardegna, mi farebbe piacere vedervi alla festa con noi, se non siete in Sardegna, ma vi spira di contribuire sarei molto contenta dell’aiuto. Ho iniziato questo scrivendo del parco Okidoki per dire a voi che sono una persona seria. Io ho dato la mia parola di portare a termine il progetto e sono riuscita, nonostante diversi ostacoli. Ho dato la mia parola anche per la scuola e con trasparenza assolta porto a termine anche questo progetto. Ma in entrambi casi da sola non è possibile niente.

Chiedo il vostro aiuto anche per questo progetto. Potete leggere altro qua…e potete vedere il video che spiega in più dettagli il progetto.

m.youtube.com/watch?v=BMHAgc7lvcM

Il mondo è uno, e quando si parla di proteggere e potenziare bambini, è un nostro obbligo.



Grazie🙏🏻🙏🏻🙏🏻❤️❤️❤️

Per leggere e donare
chuffed.org/fundraiser/bright-futures-of-bardia-7513
... See MoreSee Less

This last weekend saw Dawa, our independent building inspector, on site for the final sign off of Phase 1 and Phase 2. We are beyond thrilled to report that 99% of the project has been signed off, and other than a couple of little tweeks being carried out we are able to officially consign these buildings to the school to begin using them for their students. Asmita, Bardia Memorial School's captain, shares her appreciation on behalf of all the students. ... See MoreSee Less

Load more